Pane alle patate senza glutine

Pane senza glutine alle patate

Difficoltà: facile
Preparazione : 10 minuti
Cottura : 30 minuti

Il pane senza glutine alle patate è una ricetta semplice e facile da preparare, così buono e gustoso da mangiare anche da solo!

Per chi mangia senza glutine, oltre alla pasta, il pane può rappresentare una mancanza molto sentita, ma che con questa ricetta vi facciamo conoscere una valida alternativa al classico pane.

Questo tipo di pane è a base di patate, quindi la consistenza rimane un po’ diversa dal pane normale, ma ha un gusto veramente buono e piace anche ai bambini. Io l’ho fatto ieri sera e non abbiamo fatto in tempo a farlo raffreddare perchè ce lo siamo mangiato subito, appena sfornato.

Ingredienti

Gli ingredienti per fare il pane senza glutine alle patate sono…

Ingredienti
1 patata
50 g. di farina di riso
20 g. di farina di ceci
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
40 g. di latte vegetale non zuccherato (soia o riso)
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di sale
semi misti (facoltativi)

Preparazione

Preparazione del pane senza glutine alle patate.

1Lessare una patata in acqua bollente
2Schiacciare la patata fino ad ottenere una poltiglia dentro un recipiente
3Aggiungere alle patate la farina di riso, la farina di ceci, il sale, il bicarbonato, l’olio, il latte vegetale, e i semi misti.
4Foderate una teglia con carta da forno, se volete ungetela.
5Con il composto creato fate delle palline, dategli una forma un po’ piatta schiacciandole un pochino ed incidetele con un coltello per formare una croce.
6Infornare a 180° per 20 – 30 min.

Panetti Pronti sulla teglia Prima di metterli in forno…

Preparazione pane alle patate
Foto del Pane alle patate.

Aspettate che il forno arrivi a temperatura prima di infornare. Quando vedete che i panetti iniziano a dorarsi sono pronti e potete tirarli fuori dal forno. Se ci riuscite si consiglia di lasciarli raffreddare. Appena sfornati, se li dovete tirare fuori dalla teglia, aiutatevi con qualcosa di piatto, perchè sono molto morbidi e se li prendete con le mani si possono rompere.

Mi raccomando provatela e fateci sapere se vi è piaciuta, e se conoscete qualche altra alternativa scrivetela nei commenti.

Buon appetito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *